Niente tablet, pc o smartphone in viaggio: il treno in Olanda diventa una biblioteca mobile

180
treno

Basta occhi incollati sullo schermo dello smartphone, del tablet o del cellulare. Per chi sa rinunciare almeno per un po’ di tempo mentre è in viaggio in treno, la Nederlandse Spoorwegeen, la compagnia per il trasporto ferroviario olandese, ha deciso di mettere a disposizione dei viaggiatori una “carrozza biblioteca”. Sopra le teste dei fruitori del servizio, non ci saranno più valige, ma un “vagone” di libri.

Insomma per chi non sa fare a meno dell’odore dei libri e del piacere della lettura, le ferrovie olandesi hanno attrezzato un treno intercity come una vera e propria sala da lettura. Bannati quindi i cellulari e le chiacchiere, ma relax e tranquillità che in compagnia di un buon libro.

Per rendere la carrozza ancora più confortevole è simile ad una biblioteca, a terra sono stati disposti dei tappeti, ogni sedile ha vicino una lampada e un tavolinetto sul quale il personale della compagnia ferroviaria lascia almeno un libro consigliato. Ma ciò non toglie impedisce ai passeggeri di scegliere il genere di lettura più consona ai loro gusti.

Le ferrovie olandesi hanno iniziato questo progetto la scorsa estate ed hanno spiegato che lo scopo è quello di offrire la miglior esperienza di viaggio possibile. Naturalmente al momento il catalogo delle letture non è molto ampio però, come spiegato da NS, ogni lettore può sentirsi libero di lasciare in eredità alla libreria vagone un libro, di qualsiasi genere è in qualsiasi lingua.

Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.

NO COMMENTS