Afghanistan, elicottero abbattuto dai talebani, 7 morti Stava trasportando rifornimenti, a bordo tre soldati e quattro membri dell'equipaggio.

212
talebani

Un elicottero dell’esercito afghano è stato abbattuto dai talebani e si è schiantato nella provincia di Baghlan.  Sette persone sono morte. Il governatore della provincia,Satar Bariz,ha riferito che il velivolo “è precipitato a Qarghan Tapa”, una zona montuosa a nord-ovest della capitale provinciale Pul-eKhumir.

Le autorità militari hanno avviato un’indagine. I talebani hanno in seguito rivendicato l’attacco, avvenuto con un razzo a propulsione mentre l’elicottero stava portando rifornimenti a una base delle forze di sicurezza.

Lo riferisce l’agenzia di stampa Pajhwok. In un comunicato, il ministero della Difesa a Kabul ha indicato che a bordo del Mi-17 di fabbricazione russa che stava trasportando rifornimenti a una unità delle forze di sicurezza si trovavano tre soldati e quattro membri dell’equipaggio, tutti morti nell’incidente.

La provincia di Baghlan e le vicine province di Kunduz e Takhar negli ultimi due mesi sono state teatro di pesanti scontri da parte dei talebani che hanno cercato di sfidare le forze governative nella regione.

Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY