Spari contro agenti in strada a Palm Springs, 2 morti La pattuglia sarebbe intervenuta dopo una chiamata per disturbo della quiete pubblica

160
epa05577335 A law enforcement officer secures the perimeter near the location where two Palm Springs Police Department officers were killed and another wounded during a domestic disturbance call in Palm Springs, California, USA 08 October 2016. The two officers, 35-year-veteran Jose Vega and Leslie Zerebny were attempting to make contact with the subject at his residence when he opened fire. EPA/PAUL BUCK

Tre poliziotti in strada sono stati raggiunti da colpi d’arma da fuoco a Palm Springs: due di loro sono morti mentre il terzo agente colpito è ferito. I tre poliziotti erano in strada quando sono stati raggiunti da colpi d’arma da fuoco. I testimoni raccontano di aver udito dai 10 ai 20 colpi esplosi non si sa se da una o più persone.

Le vittime sono un agente di 37 anni e una collega di 27 anni. La pattuglia sarebbe intervenuta dopo una chiamata per disturbo della quiete pubblica. L’azione sembrerebbe un’imboscata ma ancora le notizie restano frammentarie. Le vittime sono Jose “Gil” Gilbert Vega, in procinto di andare in pensione, e Lesley Zerebny, 27 anni, da 18 mesi con la polizia e appena rientrata dalla maternità dopo la nascita della figlia.

L’attentatore è stato arrestato. Lo riferisce la polizia della contea di Riverside in un tweet. Le generalità dell’assalitore non sono ancora state rese note. “Abbiamo preso il sospetto”, è il tweet della polizia. Al momento non sono disponibili altre informazioni.

Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY