Tragedia sul Cervino: morti due alpinisti Le vittime sono il presidente delle guide alpine di Cervinia e un maestro di sci

282
cervino

Tragedia sul Cervino, dove a casusa di un incidente hanno perso la vita due persone. Le vittime sono Gerard Ottavio, 40 anni, presidente della Società guide del Cervino, e Joel Deanoz, un maestro di sci di Cervinia e direttore della scuola di di sci del Cervino. E’ stato il corpo del soccorso alpino valdostano ad avvistare i corpi, durante un volo di ricognizione in elicottero.

L’allarme era scattato nella serata di ieri, quando i due alpinisti non sono rientrati alle loro abitazioni. L’incidente è avvenuto alla base della via Deffeyes, sulla parte sud a destra della Cresta del Leone, a circa 3 mila metri di quota. Secondo le prime ricostruzioni fatte dalle squadre di soccorso, i due si trovavano a circa 3.000-4.000 metri quando a causa di una frana sono precipitati dalla cresta Deffeyes. I due avevano avuto l’ultimo contatto telefonico con le famiglie alle ore 11.45 di ieri mattina.

I corpi dei due alpinisti sono stati trasferiti nella camera mortuaria di Aosta. Secondo quanto riferito dal responsabile del soccorso alpino della zona, le due vittime erano esperti alpnisti e le “condizioni della montagna erano ottimali”, ma al momento sono incorso ulteriori indagini per accertare la reale dinamica dell’incidente.

Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.

NO COMMENTS