#IOCISONO, LA NAZIONALE CANTANTI SCENDE IN CAMPO PER I TERREMOTATI

202
partita

E’ per martedì 4 ottobre alle 20.00, allo Stadio Comunale “Manlio Scopigno” di Rieti l’appuntamento con la Nazionale Cantanti e la Protezione civile che scenderanno in campo per una partita di beneficenza a favore delle zone terremotate, promossa dall’associazione Io Ci Sono. I fondi raccolti verranno devoluti per la realizzazione di un centro di aggregazione.

Contro la squadra della Protezione civile – composta da giocatori di tutte le forze dell’ordine e di soccorso che hanno prestato la loro opera nelle zone colpite dal sisma il 24 agosto scorso – scenderanno in campo, tra gli altri, Marco Bocci, Raul Bova, Luca Barbarossa, Mogol, Moreno, Lorenzo Fragola, Rocco Hunt, Il Volo, Niccolò Fabi, Fabio Rovazzi e Jax. Il match sarà arbitrato da Tagliavento di Terni. All’evento per aiutare le popolazioni colpite dal terremoto ci sarà anche Andrea Bocelli. L’artista italiano canterà alle 16.30 di lunedì ad Amatrice e poi sarà proiettato la sera del 4 ottobre allo stadio Scopigno.

“Mi sento soltanto uno dei tanti che vuole aiutare – ha detto Raoul Bova alla presentazione dell’evento, avvenuta nella palestra dell’Istituto Duca degli Abruzzi di Rieti -, grazie ai sindaci di Amatrice, Accumoli e Arquata, che ci hanno dato la disponibilità. Dobbiamo dare un segno concreto, tangibile e veloce. Quello che sto chiedendo a tutti è di essere efficaci, la gente ha bisogno di tutti noi, prima adesso e domani. Non giocheremo soltanto a calcio, ma i cantanti si esibiranno anche”.

Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.

NO COMMENTS