BERLUSCONI COMPIE 80 ANNI, VERTICE CON SALVINI E MELONI PER IL POST REFERENDUM Oggi sulle reti Mediaset andrà in onda una grande festa in suo onore con lunghi servizi nei tg

333

Silvio Berlusconi compie 80 anni. Cresciuto nel quartiere milanese Isola, ha conseguito prima la maturità classica al liceo salesiano Sant’Ambrogio e poi la laurea Magna cum laude in Giurisprudenza nel 1961 discutendo una tesi in diritto commerciale intitolata “Il contratto di pubblicità per inserzione”, che fu premiata con cinquecentomila lire dall’agenzia pubblicitaria Manzoni di Milano. Inizia poi la sua lunga carriera imprenditoriale nel campo dell’edilizia e, nel ’77, riceve l’onorificenza a cavaliere del lavoro dal presidente della Repubblica Giovanni Leone. Nel 1975 fonda la società finanziaria Fininvest e, nel 1993, la società di produzione multimediale Mediaset. La svolta politica arriva nell’ottobre dello stesso anno quando lancia il partito politico di centro-destra Forza Italia (confluito nel 2008 ne Il Popolo della Libertà e poi rifondato nel 2013) segnando la vita politica italiana dalla metà degli anni novanta ad oggi.

Oggi sulle reti Mediaset andrà in onda una grande festa: palinsesti stravolti, lunghi servizi nei tg e nei programmi di approfondimento, sorprese “catodiche” per festeggiare il fondatore e proprietario. Alle 19, su Italia1, è previsto uno Speciale TikiTaka (programma sportivo) durante il quale ripercorsi i 30 anni di successi del Milan, la squadra di calcio che Berlusconi ha appena venduto a una cordata cinese. Su Canale 5 dopo Striscia la Notizia andrà in onda una videolettera firmata dall’inviato di guerra Toni Capuozzo intitolata “Caro Presidente”. Durerà 15 minuti sotto la regia di un autore di docufiction molto importante, Roberto Burchielli.

In vista del prossimo referendum elettorale, l’ex Cavalliere serra i ranghi della destra. Si è svolto ieri sera il primo vertice Berlusconi-Salvini-Meloni per proporre una nuova legge elettorale in caso di sconfitta di Renzi. La riunione si è tenuta nella residenza del leader di Forza Italia a Milano, in via Rovani, e non ad Arcore su esplicita richiesta del ‘duo’ Salvini-Meloni.

Se le condizioni di salute dell’ex premier lo consentiranno, da ottobre Berlusconi tornerà sulla scena. Venerdì andrà in America a New York per sottoporsi ad una visita con un’equipe specializzata, pare la stessa che lo operò a Cleveland, poiché la famiglia sembra gli abbia chiesto di rimanere defilato dall’agone politico prima del via libera “clinico”.

L’obiettivo del Cavaliere è quello di un impegno serio proprio sulla campagna referendaria che avrà il suo apice nella conferenza programmatica a cui Berlusconi lavora e che si terrà nella seconda metà di novembre. Parallelamente, l’ottuagenario cercherà di compattare la coalizione proponendo un ‘patto di programma’ da presentare agli elettori in caso di sconfitta del premier.

Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.

NO COMMENTS