AL CHIOSTRO DEL BRAMANTE “LOVE, L’ARTE CONTEMPORANEA INCONTRA L’AMORE” Un percorso che descrive l'amore in tutte le sue molteplici sfaccettature: romantico, passionale, trasgressivo

854
love

“Love. L’arte contemporanea incontra l’amore” è una delle mostre che apriranno le loro porte in questi ultimi giorni di settembre 2016. Gli spazi del Chiostro del Bramante ospiteranno circa 40 opere, fra le quali anche istallazioni di grandi dimensioni, realizzte da Andy Warhol, Tom Wesselman, Gilbert & George, Robert Indiana, Vanessa Beecroft, Francesco Clemente e Marc Quinn.

La rassegna prodotta da Dart – Chiostro del Bramante e Arthemisia Group (sponsor Generali Italia) aprirà le sue porte ai visitatori da29 settembre al 19 febbraio 2017 ed è curata da Danilo Eccher che ha selezionato lavori particolarmente significativi, spesso frutto di sperimentazioni.

Un percorso che descrive l’amore in tutte le sue molteplici sfaccettature: romantico, passionale, trasgressivo, ma anche opere che raccontano questo sentimento tanto atteso quanto inaspettato. La particolarità di “Love” però non sarà solo il tema affrontato, infatti anche il pubblico diventerà parte protagonista della mostra. I visitatori potranno fotografare le opere e potranno condividere sui social l’emozione del momento grazie all’hashtag ufficiale #chiostrolove.

Inoltre questa mostra totalmente incentrata sull’amore è anche un’occasione per celebrare i 20 anni di attività del Chiostro del Bramante. Terminato nel 2017, il Chiostro si è subito affermato nel panorama artistico della Città Eterna, divenendo un punto di riferimento nella rete artistica nazionale e internazionale.

 

Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.

NO COMMENTS