SPAGNA, DERAGLIA UN TRENO IN GALIZIA: ALMENO 4 MORTI La polizia locale ha riferito che il deragliamento è avvenuto intorno alle 9.30 di mattina e ha causato molti feriti.

482
galizia

E’ di almeno quattro morti il bilancio dell’incidente ferroviario che si è verificato nei pressi della stazione di O Porrino, in Galizia, nel nord-ovest della Spagna. A riferirlo è il quotidiano “La voz de Galicia”, spiegando che il macchinista, un uomo di nazionalità portoghese è tra le vittime causate dal deragliamento del treno. Il controllore, invece, sarebbe ancora intrappolato all’interno di uno devi vagoni del convoglio.

La polizia locale ha riferito che il deragliamento è avvenuto intorno alle 9.30 di mattina e ha causato molti feriti. Alcuni testimoni hanno riferito che il treno, per cause che nono sono state accertate, ha inziato a uscire fuori dai binari all’ingresso in stazione e si è scontrato con un palo dell’energia all’altezza di un ponte. La scontro ha causato il ribaltamento della prima delle tre vetture.

Il treno stava viaggiando sulla linea Oporto-Vigo, appartenente alle ferrovie portoghesi Comboios Portugal, a bordo c’erano 60 passeggeri. Ambulanze, elicotteri e vigili del fuoco sono stati fatti convergere sul luogo dell’incidente per assistere e trasportare in ospedale i feriti. In segno di cordoglio, per la giornata di oggi è stata sospesa la campagna elettorale iniziata in vista delle prossime elezioni regionali galiziane che si terranno il 25 settembre.

 

Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.

NO COMMENTS