IL SANTO DEL GIORNO SANTA TERESA DI CALCUTTA

10057
beata teresa calcuttaBeata Teresa di Calcutta. In India, beata Teresa (al secolo Agnese) Gonhxa Bojaxhiu, vergine, che, nata in Albania, estinse la sete di Cristo abbandonato sulla croce con la sua immensa carità verso i fratelli più poveri e istituì le Congregazioni delle Missionarie e dei Missionari della Carità al pieno servizio dei malati e dei diseredati.
A 18 anni entrò nella Congregazione delle Suore Missionarie di Nostra Signora di Loreto. Nel 1931 la giovane emette i primi voti prendendo il nuovo nome di suor Mary Teresa del Bambin Gesù (scelto per la sua devozione alla santa di Lisieux), e per circa vent’anni insegna storia e geografia alle ragazze di buona famiglia nel collegio delle suore di Loreto a Entally, zona orientale di Calcutta.
Il 10 settembre 1946, mentre era in treno diretta a Darjeeling per gli esercizi spirituali, avvertì la “seconda chiamata”: lei doveva lasciare il convento per i più poveri dei poveri. Lasciò le suore di Loreto e fondò la nuova congregazione delle Missionarie della Carità che nel 1950 ottenne il riconoscimento dalla Chiesa. Negli ultimi anni di vita, nonostante seri problemi di salute, continuò a rispondere alle necessità dei più poveri. Morì a Calcutta il 5 settembre 1997.
CURIOSITA’: Ha ricevuto il Premio Nobel per la Pace nel 1979 e nel 2003 è stata proclamata Beata da Papa Giovanni Paolo II. Canonizzata il 4 settembre 2016.
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.

NO COMMENTS