LE PEN: “SE VINCO LE PRESIDENZIALI, SUBITO REFERENDUM PER USCITA DALLA UE” Dopo la Brexit, la leader del partito francese Front National spinge per la "Frexit"

842
le pen

La leader del partito francese di destra Front National, Marine Le Pen, ha ribadito il suo impegno a tenere un referendum per l’uscita dall’Unione Europea nel caso di una sua vittoria alle presidenziali della prossima primavera. In un discorso tenuto in un paesino nell’est della Francia, Le Pen ha spinto per la “Frexit” (l’uscita della Francia dalla comunità europea sulla falsa riga della Brexit britannica) denunciando “l’immigrazione di massa” e bollando l’islamismo “il nuovo totalitarismo del 21esimo secolo”.

Solo due giorni fa la Le Pen si era espressa in merito alle ormai prossime elezioni presidenziali statunitensi schierandosi a favore del candidato repubblicano Donald Trump. UN uomo che, a suo dire, è come lei, non si sottometterà agli ordini di nessuno. “Noi siamo simili perché non apparteniamo all’elite politica. Non siamo parte del sistema e non dipendiamo da nessuno, non prendiamo ordini da nessuno”, ha detto la Le Pen in una intervista alla Cnn.

Parlando poi del candidato repubblicano, l’ex First Lady Hillary Clinton, la Le Pen ha fatto notare che per la Francia sarebbe la peggiore delle possibili alternative: “Per la Francia qualunque altra cosa è meglio di Hillary Clinton. Perché, penso, Hillary Clinton vuol dire guerra. Hillary Clinton vuol dire rovina. Vuol dire instabilità in tutto il mondo”. IN un’altra intervista rilasciata poco tempo fa, la Le Pen aveva sostenuto che l’ex Segretario di Stato “incarna tutto il peggio che gli Usa possano creare ed esportare nel mondo”. In quella stessa occasione, aveva apprezzato Trump per la sua indipendenza da Wall Street, dalle lobby finanziarie e perfino dai membri del suo stesso partito.

Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.

NO COMMENTS