MISSISSIPPI: UCCISE A COLTELLATE DUE SUORE CATTOLICHE Suor Margaret Held e suor Paula Merrill appartenevano alle Sorelle di San Francesco e alle suore della Carità di Nazareth

497

Due suore cattoliche sono state uccise a coltellate nella loro abitazione a Durant, in Mississippi (Usa). Le due religiose, suor Margaret Held e suor Paula Merrill, entrambe di 68 anni, appartenevano la Merrill alle suore della Carità di Nazareth e la Held alle Sorelle di San Francesco. Entrambe infermiere, prestavano la loro opera al Lexington Medical Clinic nell’ambulatorio medico che fornisce assistenza medica gratuita a famiglie che non possono permettersi un’assicurazione sanitaria.

Non vedendole arrivare in ospedale, i collaboratori hanno chiamato la polizia. Le forze dell’ordine hanno ipotizzato che possano essere state uccise da qualcuno che ha rapinato la loro casa e poi è fuggito a bordo della loro auto. Warren Strain, portavoce del Dipartimento della Pubblica Sicurezza del Mississippi, ha spiegato che l’auto delle suore è stata trovata abbandonata in una strada appartata a solo un un miglio di distanza dall’abitazione delle consorelle. Ora il veicolo è stato affidato alla scientifica che sta facendo i controlli del caso.

“Erano le persone più buone e gentili che si possano immaginare, la loro vocazione era al servizio dei poveri”, ha detto Greg Plata, il parroco della piccola comunità cattolica locale che ha confermato ai media la morte delle religiose. “Queste sorelle erano amatissime nella comunità, per il loro servizio ai più bisognosi”. ha commentato il Vescovo Joseph Kopacz della Diocesi di Jackson. “Piangiamo con la gente di Lexington e Durant e preghiamo per le loro comunità e le famiglie”.

Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.

NO COMMENTS