TURCHIA, E’ UN BABY KAMIKAZE L’ATTENTATORE CHE HA COLPITO IN UN MATRIMONIO

407
  • English

Attentato suicida a un ricevimento di matrimonio in Turchia, a Gaziantep, che si ritiene sia stato compiuto da combattenti dell’Isis. Un’esplosione ha provocato almeno 50 morti e 94 feriti e devastato la sala dove era in corso il ricevimento di nozze: è stata causata da un attentatore suicida, secondo quanto ha affermato un deputato del Partito per la giustizia e lo sviluppo (Akp) citato dalla Cnn Turk. Da quanto riferiscono i media locali, decine di ambulanze e soccorritori giunti sul posto.

I terroristi “che non possono sopraffare la Turchia e cercare di provocare il popolo puntando sulla sensibilità etnica e settaria, non prevarranno”: così il presidente turco Recep Tayyip Erdogan, citato da Anadolu, dopo l’attentato a una festa di matrimonio a Gaziantep. “Non c’è differenza tra il Pkk, l’organizzazione terroristica di Gulen e l’attacco terroristico potenzialmente dell’Isis a Gaziantep”, ha detto Erdogan.

Il presidente russo Vladimir Putin ha espresso le condoglianze a Recep Tayyp Erdogan per l’attentato a Gazantiep costato la vita ad almeno 50 persone, riaffermando la disponibilità della Russia a rafforzare la cooperazione anti-terrorismo con Ankara. Lo riferisce Interfax.

Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY