INCENDI IN PORTOGALLO, IL TELEGRAMMA DEL PONTEFICE: “CORAGGIO” Papa Francesco ha espresso la sua vicinanza e solidarietà alle famiglie delle vittime provocate dai roghi che hanno devastato il Paese

552
Pontefice

“Coraggio, la speranza cristiana vi dia consolazione”. E’ quanto Papa Francesco ha voluto trasmettere in un telegramma inviato alle autorità in Portogallo, Paese che nell’ultima settimana è stato devastato da numerosi incendi che hanno causato molte vittime. Il Pontefice ha voluto anche esprimere la sua vicinanza e il suo cordoglio a tutte le persone che hanno subito delle perdite.

Il telegramma del Pontefice, citato dalla Radio Vaticana, ha lo scopo di essere un sostegno anche per gli oltre 900 Vigili del fuoco che sono impegnati sulla catena montuosa della Serra da Arada, zona nella quale i villaggi sono stati particolarmente colpiti dagli incendi: qui sono morte tre persone, le fiamme hanno bruciato oltre 100 mila ettari di foreste e migliaia di persone hanno dovuto abbandonare le loro case. Migliora invece la situazione nell’isola di Madeira, tenuta sotto controllo.

“Costernato” da queste notizie, il Papa ha espresso “solidarietà e vicinanza spirituale” agli sfollati, gratitudine per chi lotta contro le fiamme e levato una preghiera di pronta guarigione dei feriti e di cordoglio per le vittime. Il suo messaggio, a firma del segretario di Stato Pietro Parolin, è stato letto ieri, solennità dell’Assunta, durante le celebrazioni per la Madonna del Monte, Patrona di Funchal.

Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.

NO COMMENTS