CALCIOMERCATO: IL CENTROCAMPISTA AZZURRO CANDREVA ALL’INTER FINO AL 2020 Ieri la firma del contratto dell'ex laziale nella sede milanese dell'Internazionale

427

Antonio Candreva è un giocatore dell’Inter. Firmato per 20 milioni di euro il contratto con il club nerazzurro che lega il campione della nazionale italiana a Milano fino al 2020. “L’affaire Candreva” è andato in porto dopo un anno e mezzo di corteggiamento da parte dell’allenatore Roberto Mancini ed è stato reso possibile dopo l’accordo con Lotito che ha accettato l’offerta da 22 milioni di euro più 3 bonus.

La prima giornata da giocatore dell’Inter del 29enne ex biancoceleste è iniziata intorno alle 9 di ieri. Il centrocampista è sbarcato all’aeroporto Malpensa per le visite mediche di rito; a seguire, la firma sul contratto per quattro stagioni. All’arrivo a Milano, ha detto: “E’ un’emozione fantastica. Forza Inter”.

“Sono davvero orgoglioso e felice di essere qui – ha dichiarato –. Ho sempre voluto l’Inter ed è un’emozione fortissima essere arrivato in nerazzurro. Ringrazio la Lazio per le stagioni vissute insieme e per avermi dato la possibilità di coronare questo sogno. Adesso non vedo l’ora di giocare a San Siro e di sentire il calore dei tifosi interisti”.

Candreva rappresenta una svolta storica della società milanese, perché è il “primo grande acquisto” dell’era Suning. Lo evidenzia il comunicato con cui l’Inter ha annunciato l’arrivo dell’azzurro: “Questo è il primo grande acquisto della proprietà Suning e dà forza alla volontà di portare in rosa giocatori italiani per rendere ancora più competitiva la squadra”. Una linea nuova per l’Internazionale, che ha sempre fatto della “internazionalità” dei giocatori un suo punto di forza.

Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.

NO COMMENTS