MATTARELLA AL PONTEFICE: “SEGNALE DI INCORAGGIAMENTO AI GIOVANI DI TUTTO IL MONDO” Il Presidente della Repubblica ha inviato un messaggio al Pontefice in occasione della Giornata Mondiale della Gioventù di Cracovia,

490
mattarella

Il Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, ha inviato un messaggio a Sua Santità Papa Francesco, in occasione della sua presenza alla Giornata Mondiale della Gioventù di Cracovia, nell’anno giubilare della misericordia. “Santità desidero farle pervenire il mio più sincero ringraziamento per il messaggio che ha voluto cortesemente indirizzarmi nel momento in cui si accinge a partire per il viaggio apostolico in Polonia in occasione della XXXI Giornata mondiale della gioventù”. È quanto si legge nel testo inviato dal presidente della Repubblica al Papa, durante il volo per Cracovia.

“Il rinnovato slancio con cui la sua guida pastorale, nell’anno del Giubileo della Misericordia – prosegue – saprà ispirare mente e cuore dei tanti partecipanti costituirà, ne sono certo, uno straordinario segnale di incoraggiamento ai giovani di tutto il mondo, affinché coniughino nelle rispettive realtà i valori di solidarietà e di pace, opponendosi ad ogni manifestazione di intolleranza, sopraffazione e violenza”.

“In un periodo segnato da grandi incertezze ed eventi drammatici – sottolinea il Capo dello Stato – l’ultimo dei quali ha tragicamente colpito direttamente la Chiesa Cattolica in Francia, il suo messaggio di speranza e fiducia è particolarmente atteso. La Giornata Mondiale della Gioventù costituisce, per i giovani provenienti da ogni parte del pianeta e per l’intera comunità internazionale, un’occasione preziosa di riflessione – conclude Mattarella – per progredire attraverso il dialogo e il confronto”.

Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.

NO COMMENTS