GERMANIA: UCCISE I 4 FIGLI, 14 ANNI DI CARCERE ALLA MADRE. ASSOLTO IL PADRE

938
germania

E’ stata condannata a 14 anni di carcere per gli omicidi di 4 dei suoi figli Andrea Goeppner, 45 anni, avvenuti tra il 2003 e il 2013. L’ex marito, Johann Goeppner, 55 anni, è stato assolto dall’accusa di favoreggiamento. La madre era stata arrestata con l’accusa di aver ucciso 8 figli. In aula aveva confessato l’omicidio di diversi bambini, senza però essere in grado di dire con esattezza il loro numero.

I due – che avevano entrambi due figli da precedenti relazioni e ne avevano avuti altri tre insieme- secondo l’accusa, “non volevano vedersi limitati da altri figli”: un caso di “egoismo sessuale”. La donna, ha raccontato durante il processo il suo legale, reagiva sempre allo stesso modo: partoriva da sola, avvolgeva il neonato in un asciugamano e lo soffocava, senza badare al fatto che mostrasse segni di vita o meno. Goeppner è stata condannata per quattro omicidi, perchè negli altri casi l’avanzato stato di decomposizione dei corpicini ritrovati non ha permesso di stabilire se i bambini fosse nati vivi; e in un caso, sembra essersi trattato di un feto morto.

Il caso venne alla luce nel novembre scorso, nella piccola località bavarese di Wallenfels, quando la coppia era già separata. Una persona chiamò i servizi di soccorso dopo aver trovato il cadavere di un bebè nell’abitazione; successive ricerche portarono la polizia a trovare gli altri cadaveri. La donna aveva abbandonato qualche mese prima la casa e fu arrestata in una pensione di un paesino vicino, insieme al suo nuovo compagno.

Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.

NO COMMENTS