STRAGE SULLA COSTA AZZURRA, IL PAPA: “CONDANNIAMO OGNI ATTACCO CONTRO LA PACE” Padre Lombardi ha riferito che il Ponterice ha seguito con preoccupazione "le terribili notizie da Nizza"

853
  • English
Papa

Papa Francesco è solidale con le vittime e tutto il popolo francese dopo l’attentato di Nizza e condanna “nel modo più assoluto ogni manifestazione di follia omicida, di odio, di terrorismo e ogni attacco contro la pace”. E’ quanto afferma in una dichiarazione padre Federico Lombardi, spiegando che “abbiamo seguito questa notte con preoccupazione le terribili notizie da Nizza”.

“Manifestiamo da parte di papa Francesco la nostra partecipazione e solidarietà alla sofferenza delle vittime e di tutto il popolo francese in quello che doveva essere un giorno di grande festa”, ha aggiunto padre Lombardi.

Questa notte la cittadina sulla Costa Azzurra è stata sconvolta da un attentato durante la parata e i festeggiamenti del 14 luglio, festa della Repubblica. L’attacco si è verificato intorno alle 22.30, questa volta non c’era un kamikaze a farsi esplodere, ma un camion che è piombato sulla folla assembrata su Promenade des Anglais per vedere lo spettacolo pirotecnico che celebrava l’anniversario della presa della Bastiglia.

Il mezzo è piombato sulla folla a circa 80 chilometri orari, lasciando dietro di sé almeno 84 morti. All’interno del camion le forze dell’ordine hanno trovato armi e granate. Il killer, secondo gli ultimi aggiornamenti è stato ucciso e sarebbe stato identificato: secondo quanto riferito dai media si tratterebbe di un 31enne franco-tunisino.

 

Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.

NO COMMENTS