CALCIOMERCATO: LA JUVE SOGNA HIGUAIN E PRENDE BENATIA. ZAZA AI SALUTI Per difensore franco-marocchino manca solo l'annuncio. La Roma stringe per Nacho. Dopo Giaccherini Napoli su Icardi

504
juve

Tempo di calciomercato, tempo di sogni. La Juve ha un progetto: Gonzalo Higuain al posto Simone Zaza. Suggestioni bianconere che nelle ultime ore sembrano diventare realtà. Il club torinese, secondo ultime indiscrezioni di “Radio Mercato”, continua a seguire con insistenza la pista che porta al bomber del Napoli, mentre sta per dare l’ok alla cessione del centravanti reduce dagli Europei corteggiato con insistenza dai tedeschi del Wolfsburg. La trattativa tra il club tedesco e l’agente del giocatore bianconero è già a buon punto. “Vedremo quel che succede”, ha ammesso Klaus Allofs, ex attaccante della nazionale tedesca e ora ds dei “Lupi”. L’offerta alla Juve sarebbe di 25 milioni di euro. Intanto i bianconeri avrebbero raggiunto l’accordo con il Bayern Monaco per portare a Torino l’ex romanista Benatia per una cifra intorno ai 20 milioni di euro. Il ventinovenne capitano del Marocco potrebbe arrivare nei prossimi giorni a Torino per sostenere le visite mediche. L’operazione porterebbe 20 milioni di euro complessivi nelle casse della società bavarese.

Dai sogni di mercato dei campioni d’Italia a quelli della Roma, che sembra cominciare a fare sul serio: dopo aver lasciato andare Digne al Barcellona, i giallorossi attendono a Pinzolo l’ormai ex inter Juan Jesus e accelerano per il difensore centrale del Real Madrid Nacho. La trattativa tra la Roma e gli spagnoli sembra vicina alla conclusione sulla base di un prestito con diritto di riscatto a 11 milioni. Si muove anche l’altra rivale della Juve per lo scudetto, il Napoli. L’incertezza sul futuro di Higuain resta e scatena diverse ipotesi di mercato, tra cui il possibile inserimento dei partenopei nel rapporto traballante tra l’Inter e Mauro Icardi. De Laurentiis, già tornato in Italia dagli Usa, sbarcherà lunedì pomeriggio nel ritiro di Dimaro: con il suo arrivo tutti si attendono che il mercato del Napoli avrà un’accelerata.

Il primo passo è l’ufficializzazione di Emanuele Giaccherini, attesa nelle prossime 24 ore, una volta chiuso l’accordo con il Sunderland. E’ invece tramontata l’ipotesi Witsel, che sarebbe stato bocciato dallo stesso Maurizio Sarri che non lo riterrebbe funzionale al suo 433. Resta in piedi la trattativa con la Juventus per Pereyra e resta in piedi anche la trattativa con il Porto per Hector Herrera, che sarebbe la pedina prediletta dal tecnico toscano per costruire un centrocampo che possa reggere l’urto di campionato e Champions League. Colpo della Sampdoria che acquista Patrik Schick dallo Sparta Praga: l’attaccante ha effettuato già a Genova le visite mediche. Domani si unirà alla squadra di Marco Giampaolo per iniziare la preparazione a Bogliasco con i nuovi compagni. Il calciatore, classe 96′, è stato prelevato a titolo definitivo: per i blucerchiati il costo del cartellino è stato di 4 milioni di euro.

Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.

NO COMMENTS