USA, IL DALAI LAMA SCEGLIE ITHACA PER COSTRUIRE LA BIBLIOTECA DEL BUDDISMO TIBETANO A dare la notizia è stato Svante Myrick, sindaco della città a 400 chilometri da New York

660
ithaca

Ithaca, nello Stato di New York, sarà la sede della “Biblioteca dei Dalai Lama”. Il leader tibetano, infatti, ha scelto gli Stati Uniti per costruire la bliblioteca che conterrà gli scritti, gli insegnamenti e gli artefatti dei 14 vertici del buddismo tibetano. L’edificio sarà sullo stile delle “biblioteche presidenziali” e avrà anche un’ampia area per accogliere studenti tibetani e lama in visita.

A dare la notizia è stato Svante Myrick, sindaco della città a 400 chilometri da New York: “La biblioteca e il museo intitolati a Sua Santità il XIV Dalai Lama saranno costruite sulla South Hill. Nonostante si fossero candidate decine di città della zona, è stata scelta Ithaca anche perché qui sorge la succursale del monastero Namgyal”. Il sindaco, senza dubbio, spera che la costruzione della biblioteca porti numerosi visitatori da tutto il mondo, in modo da creare una comunità multiculturale e viva.

La “Biblioteca dei Dalai Lama” rappresenterà uno dei luoghi di formazione più importanti del buddismo tibetano, e proprio i vertici del monasterone hanno proposto la costruzione. Il presidente del consiglio del Namgyal, ven. Tenzin Choesang, spiega che la scelta americana “intende proteggere l’eredità del Dalai Lama e consentire l’accesso a questi documenti ai milioni di tibetani di tutto il mondo”.

Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.

NO COMMENTS