ISRAELE: NESSUN ATTENTATO CONTRO NETANYHU SVENTATO A NAIROBI Il portavoce del premier smentisce che durante la visita in Kenya fosse stato pianificato un attacco terroristico contro il primo ministro

593
netanyahu

Il portavoce del premier israeliano Benjamin Netanyahu, Boaz Stempler, ha smentito la notizia secondo cui le forze di sicurezza del Kenya avrebbero sventato un attentato alla vita del primo ministro israeliano nel corso della sua visita a Nairobi di martedì scorso. È quanto riportato oggi dal quotidiano israeliano “Jerusalem Post”, secondo cui la notizia è stata definita dal portavoce “una sciocchezza assoluta”.

Lo stesso Netanyahu, in visita oggi in Etiopia, si è detto “sorpreso” della notizia riportata in precedenza dal quotidiano kuwaitiano “al Jarida”, secondo cui, citando fonti anonime, l’attentato avrebbe dovuto avere luogo lungo il tragitto che ha condotto il premier israeliano dall’aeroporto di Nairobi all’albergo nel quale alloggiava.

Secondo le stesse fonti, le autorità keniote hanno informato le guardie di sicurezza di Netanyahu dell’imminente pericolo invitandole a cambiare il tragitto del convoglio a bordo del quale viaggiava il premier israeliano. In seguito all’accaduto le autorità keniote hanno arrestato due persone sospettate di aver pianificato l’attentato contro il convoglio di Netanyahu.

Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.

NO COMMENTS