NOZZE A LAS VEGAS CON IL SUO IPHONE

522
iphone

In molti partono alla volta di Las Vegas per poter celebrare i loro “matrimoni” non riconosciuti nei proprio paesi. Ma in nessuna delle pseudo cappelle della città americana del gioco d’azzardo era mai risuonata la frase: “Vi dichiaro marito e iPhone”. Probabilmente è stata questa la formula pronunciata nei giorni scorsi nella metropoli americana celebre per i matrimoni veloci e le bizzarrie che hanno ispirato diversi film. Il protagonista è Aaron Chervenak, di Los Angeles, che ha guidato fino in Nevada per poter giurare fedeltà al suo iPhone.

Tuttavia, anche lo stato del Nevada non riconosce questo genere di unione ma, secondo il proprietario della cappella in cui si è “celebrato” il rito, Chervenak voleva semplicemente fare un gesto simbolico per sottolineare quanto questi dispositivi tecnologici siano diventati importanti nella nostra vita. “Se dobbiamo essere onesti con noi stessi, ci connettiamo con i nostri telefoni su tanti livelli emotivi. Lo controlliamo per calmarci, sorridere, prender sonno, rilassarci. Cioè, secondo me, tutto quello di cui è fatta una relazione. E in questo senso il mio smartphone ha rappresentato la relazione più lunga, ecco perché ho deciso di sposarlo”, ha detto Aaron Chervenak. A riportare le sue parole il sito di tecnologia Ubergizm,o che fa notare come il gesto sia strano, ma anche che in passato diverse persone si sono già sposate a Las Vegas con oggetti inanimati.

Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.

NO COMMENTS