STOLTENBERG: “LA BREXIT NON CAMBIERA’ LA POSIZIONE DELLA GB NELLA NATO”

385
stoltenberg

“La Brexit cambierà le relazioni tra il Regno Unito e l’Unione Europea ma non campierà la posizione della Gran Bretagna nella Nato”. E’ quanto ha detto il segretario generale della Nato, Jens Stoltenberg, dicendosi certo che Londra manterrà i suoi impegni con l’Alleanza Atlantica nonostante la recente decisione, tramite referendum, di uscire dall’Unione Europea.

“David Cameron e il governo del Regno unito hanno chiaramente affermato che resteranno un alleato impegnato. Sono certo che il nuovo governo continuerà con questa linea – ha aggiunto il leader della Nato -. Questo è importante perché il Regno unito è il maggiore fornitore di sicurezza in Europa e fornitore di sicurezza per l’alleanza Nato”.

Secondo Stoltenberg, inoltre, la Brexit non “avrà conseguenze in alcun modo sulla cooperazione Nato-Ue”. “Affrontiamo insieme un nuovo contesto di sicurezza… né l’Unione europea né la Nato possiedono tutti gli strumenti per rispondere, ad esempio, nel contrasto alla guerra ibrida e ad altre sfide – ha concluso il segretario generale dell’Alleanza -. L’Ue è importante per la stabilità dell’Europa. La Nato e l’Unione europea sono partnere essenziali e unici e dobbiamo lavorare ancora di più insieme”. E come per voler dare maggior risalto alle sue parole, Stoltenberg ha aggiunto che al prossimo vertice di Varsavia

 

Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.

NO COMMENTS