ESPLOSIONE A CENTRAL PARK: UN FERITO, S’INDAGA SULLE CAUSE La piccola deflagrazione è stata udita dalle persone che stavano partecipando al funerale del regista Elie Wiesel

454
central park

Una piccola esplosione di origine sconosciuta ha provocato un ferito a Central Park, a New York. Secondo la Cbs, la persona rimasta coinvolta stava salendo su una collinetta quando ha urtato qualcosa che è esploso. Non è chiaro che cosa abbia causato la deflagrazione, accaduta intorno alle 11 ora locale. Secondo la polizia, potrebbe essersi trattato di un incidente causato da un razzo di quelli utilizzati per i fuochi artificiali. Il ferito ha riportato lesioni a una gamba ed è stato immediatamente trasportato in ospedale. Tutta la zona è stata isolata dalla polizia.

L’esplosione è stata udita dai partecipanti alle esequie di Elie Wiesel, in corso sulla 61esima, in un luogo poco distante dal punto del parco in cui è avvenuto l’incidente, tra la quinta e la 68esima, anche se non c’è al momento alcuna relazione tra i due eventi. Sul posto sono presenti le forze dell’ordine. L’uomo è stato intanto trasportato in ospedale e presenta ferite a una gamba. Non è in pericolo di vita ma l’arto potrebbe rimanere pregiudicato.

Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.

NO COMMENTS