USA 2016, OBAMA E BIDEN PRONTI A SCENDERE IN CAMPO PER HILLARY CLINTON Il presidente affiancherà la candidata democratica a Charlotte, in North Carolina, mentre il vicepresidente sarà con lei a Scraton, in Pennsylvania

2266
USA

Dopo la conclusione delle primarie che hanno attraversato tutti gli Stati Uniti, entra sempre più nel vivo la corsa per vincere le elezioni presidenziali che porteranno Hillary Clinton, candidata dei democratici, o Donald Trump, candidato dei repubblicani, a sedersi nello Studio Ovale della Casa Bianca.

Per sostenere l’ex first lady ed ex segretario di Stato sono pronti a scendere in campo l’attuale presidente degli Stati Uniti, Barack Obama, e il vicepresidente, Joe Biden. Obama sarà al fianco della Clinton il prossimo martedì a Charlotte, nel North Carolina. Una fonte vicina alla candidata democratica ha annunciato che i due discuteranno su come ottenere progressi, ma anche della loro “visione per un’America più unita”. La discesa in campo di Biden, invece, è prevista per il prossimo venerdì a Scraton, in Pennsylvania, dove l’attuale vice presidente intende aiutare la Clinton nel tentativo di rafforzare il consenso nella classe media e dei lavoratori.

Obama aveva annunciato la sua decisione a voler appoggiare Hillary Clinton nella sua impresa di conquista della Casa Bianca nei primi giorni di giugno quando, lo staff della campagna elettorale della candidata democratica, aveva diffuso un video che lo ritraeva mentre  annunciava di voler dare il suo endorsement all’ex segretario di Stato. “Non credo ci sia mai stato nessuno altrettanto qualificato per quel posto”, dichiarava Obama nel video.

 

Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.

NO COMMENTS