BREXIT, JUNCKER: “NIENTE GIOCHI, SI RISPETTI LA VOLONTA’ POPOLARE”

662
Jean-Claude Juncker

Il voto per la Brexit “dimostra quanto la Storia è bella” e i britannici con questo hanno lanciato “un segnale di libertà al mondo intero”. Parola della leader del Front National Marine Le Pen, intervenuta all’Europarlamento. “Il popolo britannico ha portato una sanguinosa smentita e uno schiaffo al progetto europeo bastato sul ricatto e la paura”, ha aggiunto, perché “da decenni la storia europea è costruita contro la volontà dei popoli” a cui è stata “imposta una povertà perpetua” grazie a “politiche assurde”.

Intanto le istituzioni europee chiedono alla Gran Bretagna di accelerare sulla procedura di uscita. “L’ora è grave – ha spiegato il presidente della Commissione europea Jean Claude Juncker- io sono allergico alle incertezze. Vorrei che la Gran Bretagna rispettasse la volontà del popolo britannico senza nascondersi dietro giochi a porte chiuse”. Juncker si è detto sorpreso “di vedere che io, proprio io che in Gran Bretagna vengo dipinto come tecnocrate, eurocrate e robot, voglio trarre le conseguenze del voto. E loro no?”.

Meno duro nei toni Donald Tusk che in apertura del Consiglio Europeo ha sottolineato come la Gran Bretagna stia per avviare le procedure relative all’articolo 50 della Costituzione Ue. “Rispettiamo il volere dei britannici – ha detto – ma dobbiamo rispettare anche i Trattati che dicono che sta al Governo britannico avviare la procedura, è il solo modo legale, tutti devono essere consapevoli di questo e perciò dobbiamo essere pazienti”. L’Ue, ha proseguito, “è pronta a partire con quel processo anche oggi, senza entusiasmo, come immaginate”.

Intanto il Parlamento ha chiesto “una implementazione rapida e coerente della procedura di revoca” dell’appartenenza della Gran Bretagna alla Ue in conseguenza della decisione del popolo britannico nel referendum. La plenaria straordinaria ha approvato la risoluzione bipartisan a larghissima maggioranza con 395 voti a favore, 200 contrari e 71 astenuti.

Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.

1 COMMENT

  1. Ahinoi,sventurata Inghilterra…fuori dall’associazione… europea e… dai grandi benefici che il popolo riceve dall’unione dei …banchieri…grazie a Dio non tutti gli Stati non fanno l’interesse del popolo e subiscono ricatti

LEAVE A REPLY