“DIO CLEMENTE E MISERICORDIOSO”: A LUGLIO TORNA LA SETTIMANA TEOLOGICA GLi incontri, previsti dal 6 al 9 luglio, illustreranno come la Misericordia si colloca all'interno delle tre grandi religioni monoteiste

648
settimana teologica

Un appuntamento annuale consolidato da decenni a Reggio Calabria è quello della Settimana Teologica, che si svolgerà dal 6 al 9 luglio 2016, presso l’Istituto Superiore di Scienze Religiose “Mons. V. Zoccali” (R. C.) che impegnerà più relatori durante le giornate. Un convegno proposto a tutta la diocesi, non solo agli studenti ISSR, ma pure agli IdR, sacerdoti, religiosi, operatori pastorali e catechisti.

Il tema scelto di quest’anno è : “Dio clemente e misericordioso” La Misericordia nelle tre religioni monoteiste. Sarà il Direttore dell’ISSR-R.C. il Prof. P. Triulcio a presentare il progetto stilato con cura. Il primo intervento sarà di S. E. Mons. G. Fiorini Morosini, Arcivescovo della diocesi R.C.-Bova con l’argomento: Misericordia e giustizia in San Francesco di Paola nel VI Centenario della sua nascita.

Seguirà il Prof. M. Naro, Teologo e Dir. Centro Studi sulla Cooperazione “A. Cammarata” che affronterà l’aspetto sulle declinazioni della misericordia nel dialogo interreligioso. Moderatore di questa prima sessione, il Prof. A. Bomenuto, Direttore ISSR “Maria Mediatrice” di Catanzaro.

Ogni giornata del convegno sarà scandita dalla preghiera liturgica iniziale e finale, previste le risonanze in assemblea in cui i corsisti potranno interagire con i relatori. La seconda parte suddivisa in due tempi, sarà dedicata all’Islam e Misericordia, che vedrà impegnato inizialmente il Prof. G. Cipollone, Docente Pontificia Università Gregoriana Roma, il quale farà un excursus storico dalle crociate alla gihad. Moderatore il Prof. G. D’Anna Docente ISSR-R.C.

Il secondo momento prevede l’intervento della Prof.ssa S. Houshmand Zadeh Docente Pontificia Università Gregoriana Roma, il suo contributo sarà di particolare interesse come si evince dal titolo della tematica: Ma anche il Dio del Corano è misericordioso? Moderatore il Prof. P. Sergi Direttore Ufficio IRC.

Il terzo giorno verrà dedicato al confronto con i nostri cari “Fratelli maggiori” la relatrice già nota alla nostra diocesi per una sua precedente visita sarà la Prof.ssa A. Coen Di Segni, Docente Comunità Ebraica Roma. Il suo tema particolarmente vicino a noi cristiani per le radici che ci legano all’ebraismo, verterà sulla: Misericordia e giustizia, espressioni d’amore dell’Eterno per l’umanità. L’incontro vedrà impegnato anche il diacono V. Petrolino Dir. Uff. Ecumenismo e dialogo interreligioso in qualità di moderatore.

Proseguiranno la Prof.ssa G. Chemi, Docente ISSR-R.C. che accompagnerà l’intervento significativo del Prof. E. Tromba, Archeologo e Docente ISSR- R.C. il quale illustrerà lo studio su: La Sinagoga di Dura Europos, paradigma di sincretismo culturale. L’ultima giornata sarà dedicata al Cristianesimo e Misericordia, moderatore il Prof. A. Iannò, Direttore Istituto Teologico Pio XI R. C. relatore il Prof. A. M. Carfì, Mariologo Docente ISSR-R.C. che svilupperà il tema della Vergine come Madre di Misericordia.

Ultima relazione, ma non per questo meno importante, quella della prof.ssa M. Monaca, Docente Università degli Studi di Messina che discuterà sulle coabitazioni delle tre religioni sul nostro territorio.  “Il compito primario che spetta alla Chiesa è quello di testimoniare la misericordia di Dio e di incoraggiare generose risposte di solidarietà per aprire a un futuro di speranza”. Papa Francesco

Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.

NO COMMENTS