BALLOTTAGGI ELEZIONI COMUNALI, PRIMI EXIT POLL: RAGGI E APPENDINO AVANTI

627
ballottaggio

E’ ufficiamente chiusa la giornata dei ballottaggi per le elezioni comunali: dai primi exit poll, dopo la chiusura dei seggi, Raggi e Appendino risultano essere avanti. A Milano è testa a testa Sala-Parisi. A Napoli De Magistris al 61-65%.

A Roma, nel secondo exit poll di Ipr-Istituto Piepoli per la Rai, Virginia Raggi è al 65-69% mentre Roberto Giachetti si attesta al 31-35%; a Milano,invece, Giuseppe Sala è in testa con il 50-54% mentre Stefano Parisi si attesta al 46-50%; a Torino Chiara Appendino è in testa con il 51-55% mentre Piero Fassino si attesta al 45-49%; a Napoli Luigi De Magistris è al 62-66% mentre Gianni Lettieri si attesta al 34-38%; a Bologna Virginio Merola è in testa con il 54-58% mentre Lucia Bergonzoni si attesta al 42-46%.

Molto bassa l’affluenza al voto, che alle 19 si attestava al 36,56 %, con l’ eclatante il caso di Napoli dove ad andare a votare alle 19 è stato il 25,27%, oltre dieci punti in meno rispetto allo stesso orario del primo turno.

Intanto, per quanto rigaurda una delle sfide decisive, quella di Roma, l’ex presidente del Pd, Massimo D’Alema prova a smorzare le polemiche dei giorni scorsi per alcuni retroscena da lui smentiti su una sua posizione pro-Virginia Raggi. “Se ho votato con convinzione? Ho votato – è stata la risposta di D’Alema dopo il voto – come sempre nella mia vita. Fin da quando ero piccolo, ho votato secondo le indicazioni del mio partito. Come ho sempre fatto nel corso di tutta la mia vita”.

 

Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.

NO COMMENTS