BALLOTTAGGIO, LUPI E LORENZIN PER GIACHETTI: “VOTATE LUI” Endorsement nei confronti del candidato Pd da parte dei due esponenti centristi

802
giachetti

Passata la prima fase della campagna elettorale per le amministrative, quella in cui era doveroso proporre un modello diverso di governo di Roma, l’asse di governo tra Pd e Ncd torna a ricomporsi. Se ne gioverà Roberto Giachetti, che per portare a termine la rincorsa nei confronti di Virginia Raggi ha bisogno anche dei voti centristi. Ad esporsi a favore del vicepresidente della Camera sono stati due pezzi grossi della quota alfaniana della maggioranza: Beatrice Lorenzin e Maurizio Lupi.

“Tra Giachetti e Raggi io non ho neanche un dubbio, Giachetti – ha spiegato il ministro della Salute a margine di una audizione alla Camera -, ovviamente faremo un incontro con nostri sostenitori, ma si tratterà di sostenere chi ha piu’ competenze per la gestione di una città che è demolita”. Giachetti, ha aggiunto Lorenzin, “ha dimostrato di avere le idee molto più chiare, chiederò ai romani di votare per Giachetti. Spero che il ballottaggio sia sui contenuti, deve riavvicinare soprattutto quel quasi 50 percento di persone che non hanno votato, deve essere quasi un nuovo patto con i romani. Auspico da romana che ci sia un confronto non sul politichese ma sui temi concreti e sui problemi della città. Da Raggi non ho sentito cose concrete sulla città”.

Anche Lupi, se dovesse decidere, non avrebbe dubbi: “Voterei Giachetti”. “Io non mi augurerei mai che un sindaco dei 5 Stelle governasse la mia città – ha aggiunto l’ex ministro -. Non mi faccio un problema a dire che voterei per Giachetti. Mi sembra la persona più preparata come sindaco, meno demagogica e che potrebbe fare meglio per la sua città”.

Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.

NO COMMENTS