SCONTRO TRA DUE TRENI IN BELGIO, ALMENO 3 MORTI E 40 FERITI Un treno passeggeri ha investito un convoglio merci, nei pressi di Liegi, a Saint-Georges sur Meuse, ieri, poco prima di mezzanotte

548

Un terribile incidente è avvenuto ieri notte in Belgio. Un treno passeggeri s è scontrato con un convoglio merci sulla linea ferroviaria che collega Namur a Liegi, nei pressi di Saint Georges sur Meuse. Nell’impatto hanno perso la vita almeno tre persone e il bilancio è di circa 40 feriti.

Testimoni riferiscono di “uno scontro molto violento”, come ha dichiarato anche il sindaco di Liegi, Francis Dejon. Non sono state ancora chiarite le dinamiche dello scontro, nel quale sembra siano state coinvolte almeno due delle sei carrozze con viaggiatori, che sarebbero andate distrutte, secondo quanto riporta la notizia sul quotidiano locale “L’Avenir”. La stessa testata afferma che vi fossero lavori in corso sul tratto di linea in cui è avvenuta la collisione. Secondo una prima ricostruzione, del portavoce di Infrabel, il gestore della rete ferroviaria belga, Fredric Sacre, il treno passeggeri avrebbe urtato ad alta velocità contro la parte posteriore del treno merci. . Subito sono accorsi i servizi di emergenza sul luogo dello schianto.

Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.

NO COMMENTS