MELONI: “ABBIAMO LISCIATO UN MIRACOLO, GIACHETTI SALVATO DA BERLUSCONI” La candidata di Fratelli d'Italia: "Incomprensibile la scelta di Forza Italia. Senza gli azzurri il Pd non ce l'avrebbe fatta"

574
meloni 1

“Abbiamo lisciato il miracolo. Abbiamo combattuto fino all’ultimo voto, la campagna è stata entusiasmante e come dimostrano i dati ci ha visto batterci fino all’ultimo. Non nego che arrivare così vicino al ballottaggio e ad una possibile vittoria è un po’ come perdere ai rigori la finale della Coppa del mondo”. Lo ha detto la candidata di Fratelli d’Italia, Giorgia Meloni, commentando in conferenza stampa i risultati delle elezioni amministrative di Roma.

Le leader di Fdi ha criticato nuovamente la scelta di Forza Italia di sostenere Alfio Marchini. “E’ incomprensibile – ha detto – Secondo me hanno centrato l’obiettivo ovvero aiutare il candidato di Renzi ad arrivare al ballottaggio e tenere in sella il presidente del Consiglio”. E quindi sbaglia, secondo Meloni, chi parla del risultato di Giachetti come di un “miracolo”. “Arrivare tre punti sopra di noi con un presidente del Consiglio che scende in campo non mi sembra un miracolo – ha spiegato – A Napoli non arrivano al ballottaggio, a Milano c’è un testa a testa, a Bologna il risultato è scarso e se non avessero avuto l’aiuto di Berlusconi non ce l’avrebbero fatta neanche qui a Roma”

Al ballottaggio Meloni non darà indicazioni di voto. “Non lo farei per un candidato di Renzi, ma non me la sento di darle neanche per il M5s. L’idea che mi sono fatta in questa campagna è di pressappochismo. Non mi sento di mettere la mia faccia”.

 

Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.

NO COMMENTS