MELONI PRESENTA IL PROGRAMMA: “TAGLIO FISCALE NELLE PERIFERIE” Il candidato sindaco di Fdi: "La giunta sarà composta da persone competenti". Decoro e sicurezza tra le priorità

478
meloni

“Sto pensando all’ipotesi di un abbattimento fiscale per alcuni quartieri, quelli più poveri, come per esempio il sesto dove il reddito pro-capite è di 17mila euro”. Lo ha detto il candidato sindaco di Fdi e Noi con Salvini, Giorgia Meloni, durante il Forum Ansa. “Sabato presenteremo gli obiettivi di mandato – ha aggiunto l’ex ministro -. Partendo da quelli vorrei costruire la giunta”.

La squadra della Meloni “sarà composta dalle persone più competenti che abbiamo e tenendo conto anche del consenso che hanno. Non voglio far calare le cose dall’alto. Ci saranno personalità capaci e simboliche su legalità e sicurezza, temi cardine del mio programma”. La leader di Fdi ha poi indicato le priorità: “Pulire Roma, ricoprire le buche stradali, far pagare i biglietti dei mezzi pubblici”. E ancora: “portare nelle periferie il bello, i servizi, la sicurezza e il lavoro e la banda larga perché internet deve essere di tutti”.

Infine un invito a Virginia Raggi: “Ogni giorno mi accusa di qualcosa di diverso, capisco che non abbia avuto la pazienza di leggere il mio programma, ma io sono pronta a spiegarle cosa voglio fare per la città se ha il coraggio di venirsi a confrontare con me. Sono disponibile anche a consentirle di utilizzare l’auricolare per rimanere collegata con Casaleggio”.

Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.

NO COMMENTS