OBAMA AD HANOI: REVOCATO L’EMBARGO SULLE ARMI AL VIETNAM

436
  • English
obama

“Gli Stati Uniti revocano completamente il divieto di vendita degli equipaggiamenti militari al Vietnam che è stato in vigore per 50 anni”. E’ quanto annunciato dal presidente Barack Obama in una conferenza stampa ad Hanoi, dove si trova in visita ufficiale. Parlando con accanto il presidente vietnamita Tran Dai Quang, Obama ha affermato, come riferisce la Cnn, che la revoca dell’embargo fa parte di una maggiore cooperazione con il Vietnam nel campo della difesa, contraddicendo così le affermazioni secondo cui avrebbe lo scopo di contrastare la crescente influenza cinese nella regione.

Al contrario, ha detto Obama, la decisione rientra nel desiderio di normalizzare le relazioni tra Stati Uniti e Vietnam e cancellare un divieto “basato su una divisione ideologica tra i nostri due Paesi”. La visita di Obama ad Hanoi – la terza di un presidente Usa dalla fine della guerra nel 1975 dopo quelle di Bill Clinton e di George W. Bush – e la revoca dell’embargo coronano un cammino ventennale di riavvicinamento tra Stati Uniti e Vietnam da molti ritenuto impensabile.

La visita di tre giorni di Obama, e la conseguente revoca dell’embargo sulle armi, è volta a riaffermare l’influenza di Washington nell’area, ma ha anche lo scopo di far crescere la collaborazione economica e militare tra i due Paesi. Comunque, il presidente Usa, ha specificato che l’effettiva vendita delle armi dipenderà dagli impegni che il Vietnam si assumerà sul fronte dei diritti umani.

Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.

NO COMMENTS