CHIAMA LA POLIZIA PERCHE’ IL MARITO E’ IRRINTRACCIABILE: ERA CON UNA ESCORT

629

Brutta disavventura per una anziana moglie friulana. Da ore suo marito non rispondeva al telefono così la donna – preoccupata che gli fosse accaduto qualcosa di brutto o avesse accusato un malore – ha allertato la polizia. Il fatto è successo nei giorni scorsi in provincia di Udine e a raccontare la vicenda – più o meno – a lieto fine è stato il Gazzettino. La signora era convinta che a suo marito fosse accaduto qualcosa di terribile, forse irreparabile, considerando gli acciacchi dell’età del congiunto; per questo aveva attivato la “macchina delle ricerche”, allertando parenti, amici e, infine, anche la polizia. Il marito, 72 anni suonati, era stato visto allontanarsi diverse ore con la sua auto senza più fare ritorno.

Gli agenti della polizia hanno subito effettuato una serie di controlli e hanno rapidamente rintracciato l’uomo che, evidentemente, stava benissimo. Infatti, il fedifrago senza scomporsi minimamente, ha ammesso di essere sparito volontariamente per appartarsi per qualche ora con una escort. Come è emerso successivamente, il vispo anziano aveva raggiunto un paese distante una ventina di chilometri dalla sua abitazione e si era appartato con una ragazza. Dopo averlo trovato in perfetta salute, le forze dell’ordine hanno assicurato la moglie circa il buono stato del marito. “Fortunatamente”, niente di grave, solo una scappatella innocente. Cosa sia successo dopo il suo rientro a casa, però, non è dato saperlo.

Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.

NO COMMENTS