GRAN PREMIO DEL MUGELLO: ROSSI SI RITIRA, VINCE LORENZO Il dottore si ferma a 15 giri dal traguardo per un guasto al motore

551
lorenzo

La Spagna espugna l’autodromo del Mugello. A salire sul gradino più alto del podio è lo spagnolo Jorge Lorenzo (con la Yamaha Movistar) vincendo la gara classe MotoGp, sesta prova del Mondiale. Dietro al campione in carica, il connazionale Marc Marquez (con la Honda Repsol). Il terzo posto è per l’italiano Andrea Iannone (Ducati Team). La corsa di Valentino Rossi nel gran premio d’Italia si è fermato a 15 giri dal termine: il pesarese è stato costretto al ritiro per un problema al motore mentre era lanciato all’inseguimento di Jorge Lorenzo. Rossi prima ha rallentato vistosamente, quindi si è ritirato mentre dalla carena della moto usciva un denso fumo bianco.

Finale di gara combattutissimo nell’ultimo giro, con un vero “corpo a corpo” tra Lorenzo e Marquez. I due si sono superati quattro volte nelle ultime tre curve, con la volata sul rettilineo, favorevole al primo. Per Lorenzo è la quinta vittoria al Mugello sulle ultime sei gare disputate in MotoGp. Il maiorchino raggiunge i 115 punti in classifica piloti, seguito da Marquez a 105. Terzo rimane Rossi con 78. Molti spettatori, intanto, avevano già iniziato ad abbandonare il circuito dopo l’uscita di scena del loro beniamino. Durante la premiazione, applausi dal pubblico del Mugello per il ducatista Andrea Iannone, terzo, e bordate di fischi, invece, per il vincitore, Jorge Lorenzo, grande rivale di Rossi.

Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.

NO COMMENTS