KERRY AD AL SISI: “APPREZZAMENTO PER IL SOSTEGNO AL PROCESSO DI PACE ARABO-ISRAELIANO” Il segretario di Stato Usa ha riconosciuto all'Egitto il suo ruolo di "partner regionale". Nel colloquio si è discusso anche di Libia e Siria

501
kerry al sisi

John Kerry, “ha espresso il proprio apprezzamento” per il “forte sostegno” dichiarato dal presidente egiziano, Abdel Fattah Al-Sisi, al processo di pace arabo-israeliano. Lo ha riferito il portavoce del Dipartimento di Stato, Mark Toner, dando conto dell’incontro avuto oggi al Cairo dal capo della diplomazia americana con Sisi.

Kerry ha riconosciuto all’Egitto il suo “ruolo di partner regionale”, ha riferito ancora Toner, parlando del colloquio in cui Stati Uniti e il Cairo hanno esaminato i modi per rivitalizzare il moribondo processo di pace israelo-palestinese. L’incontro si è svolto il giorno dopo una telefonata fra Kerry e il premier israeliano, Benyamin Netanyahu, e l’annuncio di Sisi che l’Egitto sosterrà un’iniziativa francese per rilanciare i negoziati.

Nel colloquio il segretario di Stato Usa e il presidente egiziano hanno discusso anche di Siria e Libia ma il focus sarebbe stato la questione palestinese visto il ruolo del Cairo in passati tentativi negoziali.

Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.

NO COMMENTS