PIROMANE IN AZIONE IN CENTRO: INCENDIATE DUE AUTO DIETRO IL PARLAMENTO Il rogo è avvenuto a due passi dal Comando Provinciale dei Carabinieri di Roma. Arrestata una donna di 52 anni

541
pompieri

Un incendio è divampato nella notte tra piazza del Parlamento e piazza San Lorenzo in Lucina, in pieno centro storico, a due passi dalla sede del Comando Provinciale dei Carabinieri di Roma. Una piromane di 52 anni ha dato fuoco a due autovetture in sosta, facendo scattare l’allarme. A essere coinvolte sono state una Smart e una Volkswagen Golf. Immediato l’intervento sia dei militari dell’Arma della vicina stazione che dei vigili del fuoco. Spento il rogo le due vetture sono andate distrutte dalle fiamme.

Spento l’incendio dai vigili del fuoco, i carabinieri hanno poi fermato quasi subito la donna, già conosciuta per precedenti specifici, e l’hanno arrestata per incendio doloso. I soccorritori hanno poi accertato come il rogo che ha distrutto le due auto sia stato innescato attraverso uno stoppino imbevuto di alcol.

 

Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.

NO COMMENTS