OBAMA ATTACCA TRUMP: “NELLA VITA E IN POLITICA L’IGNORANZA NON E’ UNA VIRTU'” Il presidente Usa ha fatto le sue dichiarazioni durante un discorso rivolto a 12mila laureati della Rutgers University in New Jersey

578
obama

Anche se non menziona mai per nome il tycoon candidato per la nomination repubblicana alla Casa Bianca, il presidente Barack Obama ha rivolto pesanti accuse al miliardario Donal d Trump.

Parlando a una platea di 12mila laureati della Rutgers University in New Jersey, il presidente degli Stati Uniti Barack Obama ha illustrato la sua visione del mondo come antitetica a quella di Trump e, senza mai nominarlo, lo ha incalzato sui suoi cavalli di battaglia elettorali affermando che le sfide di un mondo in rapido cambiamento non si affrontano alzando muri.

“Non sarà un muro a fermarli”, ha detto Obama, “il punto è che per aiutare noi stessi abbiamo bisogno di aiutare gli altri, non chiudere il ponte levatoio per tenere il mondo fuori”, ha detto Obama.

Poi la stoccata: “In politica e nella vita l’ignoranza non è una virtù. Non é fico non sapere di cosa si sta parlando. Ciò non significa dire le cose come stanno, non è una sfida al politicamente corretto, ma semplicemente è non sapere di cosa si sta parlando”.

Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.

NO COMMENTS