TUMORE AL SENO, ROMA SI TINGE DI ROSA PER LA “RACE FOR THE CURE” Dal 13 al 15 maggio nel centro della Capitale numerose iniziative di sensibilitazione

666
tumore

Dal 13 al 15 maggio le strade del centro di Roma si tingeranno di rosa per la tradizionale “Race for the Cure”, una corsa per la cura, il benessere del corpo e la solidarietà. La corsa è l’evento simbolo della Susan G. Komen Italia, un’organizzazione senza scopo di lucro, basata sul volontariato che dal 2000 si batte nella lotta ai tumori del seno in tutta Italia. È una manifestazione ricca di iniziative dedicate a salute, e allo sport che culmina la domenica con la corsa di 5 chilometri e la passeggiata di 2 chilometri.

Caratteristica principale dell’evento è la presenza delle “Donne in Rosa”, signore che hanno affrontato personalmente il cancro al seno e che, per dimostrare un atteggiamento positivo con cui si confrontano con la malattia, scelgono di rendersi intenzionalmente visibili indossando una maglietta ed un cappellino rosa. A sostegno dell’iniziativa di qeust’anno, Masterandskills, Business School italiana del Dipartimento Memotef, e la Sapienza Università di Roma, doneranno alcuni Master di alta formazione post universitaria.

La famiglia del Memotef e di Masterandskills offrirà tre master executive e corsi di perfezionamento post laurea da scegliere all’interno della propria offerta formativa post universitaria ai seguenti target: un volontario della Komen Italia, una giovane “donna in rosa”, un parente prossimo di una “donna in rosa”. L’iniziativa è aperta a tutti coloro abbiano un’età non superiore ai 35 anni compiuti e siano in possesso di un certificato di laurea.

Per partecipare, è necessario inviare la propria candidatura, corredata di curriculum vitae, entro il 15 maggio all’indirizzo email: segreteria@masterandskills.com oppure recarsi nel corner Masterandskills all’interno del Villaggio della Race for the Cure domenica 15 maggio 2016. La selezione dei candidati ritenuti idonei avverrà mediante la valutazione complessiva dei requisiti stabiliti da Masterandskills e Komen Italia, sulla base del curriculum vitae dei candidati e sul superamento di una prova di selezione a numero chiuso.

Il taglio del nastro avverrà venerdì 13 maggio alle 9:30 alla presenza del presidente della Regione Lazio, Nicola Zingaretti e di altre personalità. Il “Villaggio della salute” è un’iniziativa ideata dalla Susan G. Komen Italia per la promozione della salute e del benessere psicologico che, attraverso l’offerta gratuita di consulenze specialistiche, esami diagnostici, lezioni pratiche e momenti educativi, vuole incoraggiare uno stile di vita sano nel rispetto delle norme di prevenzione, dell’attività fisica e sportiva e di una corretta alimentazione.

Il “Laboratorio della salute della donna” ha lo scopo di offrire a persone socialmente o economicamente svantaggiate, opportunità educative e consulti medici specialistici gratuiti finalizzati alla tutela della salute e alla definizione di strategie personalizzate di prevenzione primaria e secondaria delle principali patologie della donna. In particolare, i consulti verranno offerti oltre che nelle aree dei tumori al seno, in quelle relative ai tumori ginecologici, della pelle, del polmone, del colon e alle patologie della tiroide, del fegato, del sistema cardiovascolare e della nutrizione. Ove necessario e secondo disponibilità, alle utenti verrà offerta anche la possibilità di effettuare approfondimenti diagnostici in loco. I consulti medici specialistici si svolgeranno all’interno di un padiglione che disporrà di postazioni senologiche, oltre a postazioni ginecologiche e per le altre specialità.

Nel caso in cui al termine del colloquio con lo specialista venga identificata la necessità di eseguire approfondimenti diagnostici, la donna verrà avviata nell’apposita “area approfondimenti2 dove saranno offerte, o prenotate, secondo le esigenze identificate, una serie di prestazioni clinico-diagnostiche. Ogni donna potrà effettuare inoltre la misurazione della pressione arteriosa e della glicemia nello stand Federfarma Roma.

Nell’area conferenze sono previsti diversi incontri dedicati alla salute e al benessere. In particolare, sabato 14 maggio, dalle 10 alle 12.30, si terrà il convegno “Approcci integrati per potenziare il sistema immunitario in oncologia”, realizzato con il supporto del Servizio di terapie integrate del Centro integrato di Senologia della Fondazione Policlinico Gemelli. Nel “laboratorio del benessere” ci si occuperà di attività utili per la tutela del benessere sia psichico che fisico. Inoltre si potrà familiarizzare, sotto la guida di insegnanti di elevata esperienza, con attività quali il Qi Gong, lo shiatsu, la danzamovimentoterapia, lo yoga il pilates e il training olistico. Si terranno anche lezioni di primo soccorso.

Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.

NO COMMENTS