RICETTA DEL WEEK-END: I BROWNIES

505
brownies

Una leggera crosticina in superficie e un impasto profumato di cioccolato e frutta secca. Chi è stato in viaggio negli Stati Uniti, difficilmente sarà riuscito a resistere alla golosità di questi “quadrotti”, spesso serviti con gelato o panna montata: i brownies.

Ingredienti:

  • 265 grammi di cioccolato fondente
  • 135 grammi di burro a temperatura ambiente
  • 200 grammi di uova (circa 4)
  • 135 grammi di farina tipo 00
  • 175 grammi di nocciole
  • 200 grammi di zucchero semolato
  • 1 pizzico di sale

Preparazione:

Tritate grossolanamente il cioccolato e scioglietelo a bagnomaria. Quando sarà quasi fuso, aggiungete il burro morbido a pezzetti e mescolate con cura fino a che non si sarà sciolto tutto. Togliete dal fuoco e lasciate intiepidire, mescolando di tanto in tanto. Nel frattempo tostate per 8 minuti le nocciole in forno statico preriscaldato a 180 gradi. Dopodiché sfornatele e lasciatele intiepidire, in modo da non scottarvi, quindi tritatele molto grossolanamente e tenetele da parte.

Ponete adesso le uova in una terrina e iniziare a sbatterle con le fruste elettriche, unendo lo zucchero poco per volta. Unite quindi il sale. Sempre con le fruste in azione, aggiungete a filo il composto di cioccolato e burro ormai tiepido. Appena anche il cioccolato si sarà amalgamato al composto smettete di sbattere. Posizionate sulla ciotola un colino a maglie strette, e setacciatevi attraverso la farina. Amalgamate con una spatola fino a farla assorbire in maniera uniforme, quindi unite le nocciole ormai fredde e amalgamate anch’esse.

Imburrate e foderate con carta da forno una teglia rettangolare di 35X27 cm (oppure una teglia quadrata 30X30 cm) e versatevi l’impasto, livellandolo con una spatola per distribuirlo in modo uniforme. Cuocete in forno statico preriscaldato a 180 gradi per 25 minuti, quindi sfornate e lasciate da parte fino al completo raffreddamento. A questo punto realizzate i vostri cubotti di brownies. Servite con una pallina di gelato o con un ciuffo di panna montata.

Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.

NO COMMENTS