FRANCO GABRIELLI NUOVO CAPO DELLA POLIZIA Il prefetto Alessandro Pansa diventa direttore del Dipartimento informazioni e sicurezza

663
polizia

Cambio ai vertici del sistema di sicurezza italiano. Lo ha deciso il Consiglio dei Ministri, alla fine del quale sono uscite le nuove figure che gestiranno questo delicato settore. L’attuale capo della Polizia, il prefetto Alessandro Pansa, sarà il prossimo direttore del Dis, il Dipartimento informazioni e sicurezza che coordina le due agenzie d’intelligence, l’Aisi, il servizio segreto interno, e l’Aise, il servizio segreto estero. Pansa prende il posto dell’ambasciatore Giampiero Massolo.

Franco Gabrielli (nella foto) è invece il nuovo capo della Polizia. L’attuale prefetto di Roma prenderà il posto appunto di Alessandro Pansa, che a giugno compie 65 anni. “Al Prefetto Franco Gabrielli vanno i miei migliori auguri e quelli di tutta la Regione Lazio per il prestigioso incarico alla guida della Polizia. In questi anni di preziosa nostra collaborazione – ha detto il  Presidente della Regione Lazio, Nicola Zingaretti – prima alla guida della Protezione Civile e poi alla Prefettura di Roma, ho avuto modo di apprezzarne le qualità’ di uomo dello Stato con un alto senso del dovere, professionalità e serietà”. Gabrielli lascerà dunque il posto di Prefetto di Roma, e per sostituirlo il consiglio dei ministri ha deciso la staffetta con l’attuale commissario straordinario al Comune di Roma, già ex prefetto di Milano Francesco Paolo Tronca.

Al servizio segreto civile, Aisi (ex Sisde), cambio tutto all’interno dell’Arma: il generale Arturo Esposito, attuale comandante, sarà sostituito dal suo vice, ed ex capo dei Ros, Mario Parente.

Alla guida della Guardia di finanza, al posto del generale Saverio Capolupo (che andrà in pensione il 24 maggio e svolgerà la funzione di segretario di Stato) va il numero due della Guardia di finanza Giorgio Toschi.

L’ammiraglio Valter Girardelli è il nuovo capo di Stato maggiore della Marina Militare. Girardelli, attuale capo di gabinetto del ministro della Difesa, prende il posto dell’ammiraglio De Giorgi, in scadenza di mandato dopo essere finito nel polverone dell’inchiesta di Potenza sul petrolio. Renzi ha ringraziato “l’ammiraglio De Giorgi” per la sua “straordinaria carriera”, alla quale “nessun tipo di polemica può togliere qualcosa”.

Il generale dell’Esercito Carmine Masiello è il nuovo consigliere militare di palazzo Chigi. “Era una nomina a cui tenevo molto – ha detto – Masiello ha molte esperienze internazionali e non solo, ed è uno stretto collaboratore del capo di Stato maggiore della Difesa”.

 

Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY