VATICANO, IL 7 MAGGIO UN’UDIENZA SPECIALE A MEDICI CON L’AFRICA CUAMM Ad accompagnare i partecipanti saranno anche il vescovo di Padova, mons. Claudio Cipolla e il vicario generale, mons. Paolo Doni

547
medici con l'africa

E’ prevista per sabato 7 maggio alle ore 12, l’udienza speciale che Papa Francesco concederà a Medici con l’Africa Cuamm. L’incontro radunerà in Vaticano, nell’Aula Paolo VI, migliaia di persone tra cui volontari, sostenitori, amici e cooperanti. “Questa udienza speciale che il Santo Padre ci concede ci onora e ci motiva a proseguire sulla strada intrapresa oltre 65 anni fa – afferma don Dante Carraro, direttore di Cuamm – per noi è molto importante il ‘con’ l’Africa. Non vogliamo essere ‘per’ l’altro, ma ‘con’ l’altro. Affrontiamo queste sfide CON le chiese e i governi locali, insieme, affiancandoci nella gestione dei servizi e nella formazione del personale per dare futuro e speranza a questo continente giovane”.

L’udienza, sottolinea Cuamm, rappresenterà un momento straordinario di incoraggiamento a proseguire sulla strada percorsa fino ad oggi nell’ultimo miglio dell’Africa sub-Sahariana. Un’occasione inoltre per ricordare don Luigi Mazzucato, storico direttore del Cuamm scomparso di recente. Ad accompagnare i partecipanti saranno anche il vescovo di Padova, mons. Claudio Cipolla e il vicario generale, mons. Paolo Doni.

Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.

NO COMMENTS