ESIBIZIONISMO AL MASSIMO, ARRIVA IL LOCALE PER NUDISTI

887
ristorante

“Nudi e crudi” potrebbe essere lo slogan di un nuovo ristorante che aprirà a giugno a Londra. Nella capitale inglese il locale si presenta come un luogo dove ci si può liberare dai cellulari, dalla luce elettrica e dai vestiti. E ai suoi clienti promette di liberarli anche dalle trappole della vita moderna. Inizierà come un temporary-restaurant, ma se avrà successo potrebbe diventare permanente. Le premesse, purtroppo, sembrano esserci tutte. Infatti, la lista delle prenotazioni è già lunghissima, e in poco tempo ha raggiunto 9 mila richieste.

Il menù del locale prevede piatti a base di ingredienti naturali e a chilometri zero, tutti cucinati sulla griglia riscaldata con fuoco a legna. I piatti sono in terracotta, mentre le posate commestibili. Il Bunyadi, che prende il nome da una parola hindi che significa “naturale”, avrà una parte riservata ai clienti nudisti con uno spogliatoio messo a disposizione, avrà anche il personale completamente nudo, tranne gli chef, per motivi di igiene. Ci sarà poi una parte per chi ancora non si sente pronto a questo tipo di esperienza. L’arredamento è minimal: paraventi in bambù naturale. L’illuminazione a candele permette di rendere il ristorante un posto discreto, per mettere a proprio agio anche i più riservati.

Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.

NO COMMENTS