TORINO, BIMBA DI DUE MESI MUORE DURANTE IL BAGNETTO Colta forse da un malore; l'autopsia nei prossimi giorni

755
bimba

Tragedia in provincia di Torino, dove una bimba di appena due mesi ha perso la vita mentre faceva il bagnetto con mamma e papà. La disgrazia all’ora di pranzo a Giaveno, nella casa dei due genitori, rispettivamente di 35 e 40. Immediato l’intervento del 118, che l’ha rianimata sul posto e poi trasporta in ospedale con l’elisoccorso. Prima a Rivoli, poi a Torino, dove però è morta poco dopo l’arrivo.

Per la famiglia doveva essere un tranquillo fine settimana. Ma durante il bagno, la piccolina si è sentita male tra le braccia della madre che aveva da poco finito di farle la pulizia nasale. “Era sempre stata bene, non ha mai avuto un problema, non capisco – dice -. Stava ridendo, poi ha cominciato a piangere ed è svenuta all’improvviso”, ha raccontato ai parenti accorsi in ospedale per darle conforto.

La coppia, in preda al terrore, ha dato l’allarme al 118, intervenuto con una ambulanza in borgata Bellavita in meno di 20 minuti. In arresto cardiaco, per un’ora i sanitari l’hanno rianimata, riuscendo a far ripartire il suo cuoricino. Poi la corsa in ospedale, ma quando è arrivata a Torino le sue condizioni sono nuovamente peggiorate e non c’è stato più nulla da fare.

Sul caso ora indaga la procura di Torino. Il pm Eugenia Ghi ha aperto un fascicolo di atti relativi, senza ipotesi di reato né indagati, e ha disposto l’autopsia sul corpicino della piccola, che verrà eseguita nei prossimi giorni. I carabinieri, su disposizione della magistratura, hanno aperto un’indagine acquisendo tutte le informazioni necessarie.

Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.

NO COMMENTS