A PARIGI UN SUMMIT PER RIAVVIARE IL DIALOGO ISRAELE-PALESTINA Al vertice, previsto per il 30 maggio, parteciperanno molti ministri degli esteri ma non i rappresentanti delle parti interessate

844
palestina israele

Il 30 maggio a Parigi si svolgerà un vertice con molti ministri degli esteri per tentare di riavviare il processo di pace tra israeliani e palestinesi. Lo hanno fatto sapere diplomatici israeliani ad Haaretz spiegando Israele è stata già informata e che gli inviti partiranno domani. Al summit – preceduto da una riunione preparatoria agli inizi di maggio – non prenderanno parte però né Israele né l’Autorità nazionale palestinese (Anp).

L’obiettivo francese resta quello di indire per l’estate a Parigi una Conferenza di pace e a questo proposito l’inviato speciale Pierre Vimont ha avuto nei mesi scorsi una serie di consultazioni con israeliani e palestinesi oltre che con paesi della Ue, arabi, Usa e Russia. Se l’Anp – ha ricordato il giornale – ha appoggiato in pieno l’iniziativa, Israele sembra invece essere scettica e lo stesso primo ministro Benyamin Netanyahu si è espresso in questo senso. Il ministro degli esteri francese Jean-Marc Ayrault – secondo le fonti del giornale – arriverà in Israele il prossimo 12 maggio.

Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.

NO COMMENTS