CROLLA UNA PALAZZINA A TENERIFE: ALMENO 2 MORTI E 9 DISPERSI Il console onorario italiano a Tenerife sta monitorando la situazione per verificare l'eventuale coinvolgimento di connazionali nell'incidente

591
tenerife

Tragedia a Tenerife, dove a causa del crollo di una palazzina di quattro piani, due persone sono decedute. A riferire la notizia sono i media britannici che hanno citato quelli locali. Secondo i primi report delle squadre di soccorso, si teme che sotto le macerie possano essere intrappolate tra le 8 e le 15 persone. Il crollo dell’edificio si è verificato nelle prime ore della mattinata nella città di Arona, una zona altamente turistica dell’isola delle Canarie.

Almeno 9 persone risultano disperse, ma i soccorsi e le forze dell’ordine non sono ancora riusciti ad appurare se al momento in cui l’edificio ha ceduto fossero nelle loro abitazioni. Inoltre, Il Mundo, ha riferito che alcuni residenti della zona hanno sentito un forte odore di gas: probabilmente durante il crollo alcune tubazioni potrebbero aver ceduto.

Intanto i feriti accertati, portati in ospedale, sono tre di cui uno in condizioni gravi: si tratta di due donne di 57 e 55 anni ed un uomo di 28. La palazzina crollata era un vecchio edificio che si trovava nella località di Los Cristianos, vicino alla città di Arona, nel sud dell’isola.

Nel frattempo, il console onorario italiano a Tenerife, in raccordo con l’ambasciata d’Italia a Madrid ed in stretto contatto con le autorità locali sta monitorando la situazione per verificare l’eventuale coinvolgimento di connazionali nell’incidente. Lo si è appreso alla Farnesina.

Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.

NO COMMENTS