COREA DEL NORD: PRONTO IL LANCIO DI MISSILI PER CELEBRARE L’ANNIVERSARIO DI KIM IL SUNG uno o due missili Musudan di media gittata vicino alla città di Wonsan, nel nordest del Paese e i vettori sono posizionati sulla penisola di Hodo

572
corea del nord

Un nuovo allarme arriva dalla Corea del Nord. Infatti il regime di Pyongyang si starebbe preparando per un nuovo lancio di missili balistici per celebrare l’anniversario della nascita di Kim Il Sung, il fondatore del Paese. “C’è un’ampia possibilità che la Corea del Nord lanci i missili nel periodo dell’anniversario di nascita di Kim Il-sung”, ha affermato l’agenzia di stampa sudcoreana Yonhap. L’anniversario ricorrerà il 15 aprile prossimo: negli anni scorsi sono state organizzate a Pyongyang enormi parate militari, con la sfilata di armi e missili.

Infatti, uno o due missili Musudan di media gittata vicino alla città di Wonsan, nel nordest del Paese e, sempre secondo quanto riportato dalla Yonhap, i vettori sono posizionati sulla penisola di Hodo. “Dopo il loro schieramento avvenuto circa 20 giorni fa, il Nord non li ha ancora rispostati”, ha riferito una fonte citata in forma anonima. Il timore è che possa esserci il lancio di tipo celebrativo in occasione della “Giornata del Sole”, tra le massima festività nordcoreane, dedicata al fondatore dello Stato e nonno dell’attuale leader Kim Jong-un. Secondo altre fonti militari, i vettori sarebbero sistemati su un’unità mobile di lancio (Tel) e potrebbero dar vita al primo test di missili a medio raggio (BM-25) capaci di coprire 4.000 chilometri e di raggiungere l’isola di Guam.

Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.

NO COMMENTS