CON “UNA STRADA IN MEZZO AL CIELO”, GRIGNANI FESTEGGIA I 20 ANNI DI CARRIERA Il disco è un vero e proprio omaggio alla produzione di Grignani

736
grignani

Traguardo importante per Gianluca Grignani: il musicista milanese festeggerà 20 anni di carriera e ha deciso di farlo insieme ai suoi colleghi e amici di una vita. Uscirà il 6 maggio, infatti, il suo ultimo album – “Una strada in mezzo al cielo” – che nasce come “best of”, ma in realtà è molto di più. Il disco, infatti, è un vero e proprio omaggio alla produzione di Grignani – contiene i successi dei suoi primi due album, “Destinazione paradiso”  e “La fabbrica di plastica” -, ma tutti riarrangiati per l’occasione.

Sono tanti gli artisti che hanno deciso di collaborare con il cantante per celebrare la sua carriera: da Ligabue, che duetterà nel brano “La fabbrica di plastica” a Carmen Consoli, che interpreterà “L’allucinazione”, poi Elisa, con “Destinazione paradiso” e Luca Carboni, che canterà in “Falco a metà”. Poi ci saranno anche Max Pezzali, Annalisa, Fabrizio Moro, Federico Zampaglione e il giovane rapper Briga.

Tra i brani scelti per questa raccolta, c’è anche “Una donna così”, un brano al quale Grignani è molto affezionato e per il quale è stato girato un nuovo video musicale, con una novità importante: a recitare nel videoclip non saranno attrici o modelle, ma le donne della vita di Grignani, ossia sua madre, sua sorella, la moglie e le loro due bambine.

Grignani raggiunse il successo grazie al suo disco di esordio “Destinazione paradiso”, un album  che ha raggiunto, solo in Italia, 700 mila copie vendute, mentre nel resto del mondo 1 milione e mezzo.

 

Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.

NO COMMENTS