MONS. PIERRE E’ IL NUOVO NUNZIO APOSTOLICO NEGLI USA, SUCCEDE A VIGANO’ Nominato nunzio da Wojtyla, il monsignore francese era rappresentante in Messico

459
pierre

Diverse indiscrezioni, nei giorni scorsi, hanno trovato oggi conferma riguardo alla nomina papale del nuovo Nunzio Apostolico negli Stati Uniti. A mons. Carlo Maria Viganò succede il francese mons. Chriostophe Pierre, sinora rappresentante pontificio in Messico. Nato a Rennes il 30 gennaio del 1946, ha studiato in Francia, con dei periodi in Madagascar e Marocco. Fu ordinato sacerdote, nella cattedrale di Satin Malo, nel 1970. Dopo un dottorato in diritto canonico, ha studiato alla Pontificia Accademia Ecclesiastica di Roma, in Piazza della Minerva, la scuola dei Nunzi vaticani, intraprendendo poi la carriera diplomatica.

Ha prestato servizio nelle rappresentanze pontificie in Mozambico, Zimbabwe, Cuba, Brasile, le Nazioni Unite di Ginevra, prima di essere nominato da Giovanni Paolo II Nunzio ad Haiti, nel 1995, e successivamente in Uganda, nel 1999. Nel 1997 Benedetto XVI lo ha nominato Nunzio in Messico, succedendo a Giuseppe Bertello, e dove lo scorso febbraio ha accolto Francesco in visita nel paese latino-americano. Negli Usa succede a monsignor Carlo Maria Viganò, che precedentemente era stato, dal 2009, segretario del Governatorato Vaticano.

Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.

NO COMMENTS