ISRAELE: POSSIBILI IRREGOLARITA’ DEL MINISTRO DERI, DISPOSTA UNA VERIFICA Il politico si è detto pronto a collaborare con le autorità. Alla fine degli anni 90 era stato condannato per corruzione

386
arie deri

Il Consigliere legale del governo israeliano ha autorizzato una verifica preliminare nei confronti del ministro dell’Interno israeliano, Arie Deri, dopo aver ricevuto informazioni sulla possibilità che abbia compiuto irregolarità. Lo riferisce con grande evidenza la stampa odierna senza fornire altre indicazioni circa le entità dei sospetti.

Deri si è detto “meravigliato” di questo sviluppo e ha assicurato di essere pronto a rispondere a tutte le domande che le autorità gli rivolgeranno. Alla fine degli anni Novanta l’attuale ministro fu condannato a quattro anni di carcere e ad una multa, per corruzione. Dopo una lunga pausa, di recente è tornato alla politica attiva e ha riconquistato la leadership del partito ortodosso Shas, una componente importante del governo di Benyamin Netanyahu.

“Il mio obiettivo è quello di rimuovere ogni dubbio” ha spiegato Deri nel corso di una conferenza stampa. ”Ho una sola richiesta: che premano un poco sull’acceleratore, affinché noi possiamo continuare a lavorare. E come vede, io stesso proseguo come al solito”.

Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.

NO COMMENTS