LA CARITA’ DI BERGOGLIO: DISTRIBUITI NELLA NOTTE SACCHI A PELO E SOLDI AI SENZA TETTO L'elemosiniere monsignor Konrad Krajewski ha portato la "carezza" del Papa a chi non possiede nulla

725
senza tetto

Mentre gli occhi di tutto il mondo erano puntati sul Colosseo, per assistere alla Via Crucis di Papa Francesco, l’elemosiniere pontificio, monsignor Konrad Krajewski, accompagnato da alcuni suoi collaboratori volontari e da alcuni senzatetto ospiti del Dormitorio “Dono di Misericordia”, si è recato per le vie di Roma per portare un dono a chi non ha più nulla, da parte del Pontefice.

In unione spirituale con la Via Crucis, alle persone incontrate che dormivano per strada sono stati distribuiti sacchi a pelo e un piccolo dono (in denaro): “una carezza” da parte del Papa. Si è trattato così di una Via Crucis in Città, di circa 100 stazioni, terminata dopo la mezzanotte. Quello di Bergoglio diventa, giorno dopo giorno, un pontificato all’insegna della misericordia e della carità.

Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.

NO COMMENTS